pubblicato il6 ottobre 2016 alle 15:59

Lite tra due donne per un uomo a Cassino, finisce con la moglie denunciata per molestie

Cassino – La storia di un uomo conteso tra la moglie e la presunta amante, è finita con una denuncia per molestie. È accaduto a Cassino dove le due donne, la moglie 49enne e l’altra di poco più giovane, entrambe originarie della Campania ma domiciliate nella città Martire, si sono trovate a contendersi lo stesso uomo, marito, però, della 49enne. Almeno questo era il convincimento della moglie che accusava la più giovane conterranea di avere mire sul coniuge. Vero o falso che fosse il rapporto extraconiugale, le telefonate minatorie e pedinamenti sono diventate insopportabili fino a che, la donna accusata e molestata, temendo anche l’aggressione, non ha sporto la denuncia alla polizia. Gli uomini del commissariato di Cassino, diretti dal vice questore Alessandro Tocco, che dopo aver indagato sulle abitudini minacciose della moglie sospettosa, l’hanno denunciata per molestie.

Ermanno Amedei 

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07