pubblicato il21 dicembre 2016 alle 22:39

Aquino, accoltellato a 17 anni dai bulli che aveva denunciato. Arrestati due fratelli italiani

Aquino – Hanno accoltellato un 17enne rumeno di Aquino che aveva denunciato i loro comportamenti violenti.
I fatti si sono consumati ieri sera in piazza san Tommaso D’Aquino dove due fratelli del posto, di cui uno minorenne, e il maggiorenne con gravi precedenti penali, hanno affrontato il 17enne impugnando un coltello da cucina con una lama di 16 centimetri.
Nel corso della lite, il minore è stato attinto da un fendente costringendo il giovane alle cure ospedaliere di Cassino.
I carabinieri della locale stazione, prontamente intervenuti, hanno identificato gli aggressori nei due fratelli e arrestandoli. La lite sarebbe nata perchè il giovane straniero aggredito aveva denunciato uno dei due fratelli per le continue minacce e percosse.
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07