pubblicato il19 dicembre 2016 alle 10:40

Cacciatore ferito da un colpo di arma da fuoco intervento di recupero del Soccorso Alpino

Esperia – Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) è intervenuto questo pomeriggio ad Esperia (Frosinone) per recuperare un cacciatore ferito da un colpo di arma da fuoco. L’uomo, D.P. di 37 anni ed originario di Pontecorvo, è stato colpito accidentalmente all’addome da un altro cacciatore che praticava nella stessa zona. Il CNSAS, allertato dal 118, è intervenuto con una squadra di terra e con un tecnico di elisoccorso a bordo dell’elicottero Pegaso 33 dell’Ares 118 Lazio. Il ferito è stato inizialmente raggiunto dai tecnici del Soccorso Alpino giunti via terra che hanno fornito le coordinate del luogo dell’incidente, successivamente è stato recuperato ed elitrasportato all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Sul posto oltre al CNSAS anche i sanitari del 118, i militari dell’Arma dei Carabinieri e gli uomini del Corpo Forestale dello Stato.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07