pubblicato il28 dicembre 2016 alle 18:26

Pronto soccorso affollato ad Alatri, scattano i controlli del Nas

Alatri – Il pronto soccorso dell’ospedale  San Benedetto di Alatri è stato ispezionato dai carabinieri del Nas di Latina.

faccedivita.it

Il controllo è scattato nel tardo pomeriggio del giorno di Santo Stefano quando i militari del tenente Maurizio Santori si sono prima mischiati ai tanti utenti che si affollavano all’accettazione del Pronto Soccorso per verificare come veniva accolta la gente e quali fossero le modalità di accettazione.

img-20161228-wa0001

Oltre al pronto soccorso, i carabinieri hanno controllato anche il reparto di chirurgia e hanno verificato la presenza del personale, l’efficenza dei macchinari e la scadenza dei farmaci. Il Nas di Latina conferma la verifica ma non le risultanze. Intanto ieri, è stata ancora una giornata nera per il pronto soccorso del San Benedetto.

 

Decine di persone per diversi motivi lo hanno affolo fin dal mattino e ilpersonale, sicuramente sottodimensionato per tanto lavoro, a fatica riusciva a portare avanti il lavoro e, soprattutto, gli assistiti che necessitavano di ricovero faticavano a trovare un posto letto. Questo ha causato a monte un ingolfamento che ha visto le barelle, anche quelle dell’ambulanza, bloccate fino al tardo pomeriggio.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07