pubblicato il12 dicembre 2016 alle 12:31

Tensione ai servizi sociali di Cassino, cittadino si scaglia contro dipendenti ed assessore

Cassino – Attimi di tensione, questa mattina negli uffici dell’assessorato ai servizi sociali del comune di Cassino dove un cittadino indigente, non ottenendo ciò che chiedeva, si sarebbe scagliato contro l’assessore e i dipendenti e lo stesso assessore.

L’uomo, a quanto pare, chiedeva sussidi che l’assessorato non poteva erogare e per questo si sarebbe lasciato andare ad intemperanze che sono andate ben oltre il consentito.

Un parapiglia subito sedato dall’intervento di altri impiegati ormai avvezzi a scene di quel tipo che vedono cittadini indigenti scaricare le loro frustrazioni in quegli uffici.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07