Ritorsione amorosa, brucia l’auto al nuovo compagno della ex

25 Aprile 2010 Off Di Comunicato Stampa

Non avrebbe accettato la relazione dell sua ex con un altro uomo e, per questo, arebbe dato fuoco alla macchina del suo avversarioin amore. E’ accaduto questa notte a Sant’Elia Fiumerapido (Fr) dove i carabinieri comandati dal capitano Adolfo Grimaldi e dal capitano Francesco Maceroni hanno stretto le manette ai polsi di Giovanni Di Mambro di 37 anni e del suo aiutante Benedetto Di Ponio 21 anni. I due, mediante benzina, avrebbero distrutto la vettura del rivale in amore di Di Mambro. I carabinieri, subito dopo l’incendio, hanno iniziato una indagine e sono arrivati ai due arrestandoli per incendio in concorso e associati al carcere di Cassino.
Erm. Amedei

Condividi