Appartamento distrutto dalle fiamme a Subiaco. Anziano salvato dalla badante

Appartamento distrutto dalle fiamme a Subiaco. Anziano salvato dalla badante

26 Maggio 2017 Off Di Comunicato Stampa

Forse all’origine di un incendio che ha devastato un appartamento c’è un mozzicone di sigaretta acceso caduto sul letto. Nella casa sita a Subiaco vivevano un anziano 78enne e una badante. Le fiamme sono divampate intorno alle 3 nella camera da letto dell’uomo e nel giro di pochi secondi il rogo si è propagato dalle lenzuola al mobilio e, solamente la prontezza della badante dell’uomo che dormiva in una stanza adiacente, ha evitato il peggio. La donna infatti è riuscita a prendere l’anziano che aveva difficoltà a camminare e a trascinarlo fuori in sicurezza. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri. Al momento l’appartamento non risulta essere agibile.
Foto d’archivio

Condividi