Denunciato e allontanato dalla polizia, per porto abusivo di armi, un 20enne rumeno

Denunciato e allontanato dalla polizia, per porto abusivo di armi, un 20enne rumeno

10 Marzo 2018 0 Di Felice Pensabene

CASSINO – La Polizia di Stato di Cassino unitamente alla squadra cinofili di Napoli e al reparto prevenzione crimine di Roma ha effettuato dei controlli straordinari sul territorio della città Martire.

I risultati conseguiti sono i seguenti: una persona di 20 anni, rumeno,ma residente a Napoli denunciato alla procura della Repubblica di Cassino,per possesso ingiustificato di porto o armi ad offendere.

Il ragazzo è stato sorpreso alla stazione di Cassino, tra auto in sosta,con fare sospetto. Il ragazzo è stato anche munito di fvo da Cassino.   Due ragazzi di Roccasecca sono stati trovati nel quartiere di San Bartolomeo, senza patente e senza assicurazione,e sono stati muniti di fvo da Cassino.

I controlli antidroga hanno segnalato 2  persone al Prefetto di Frosinone ,trovati con alcuni grammi hashish. I controlli alla stazione ferroviaria,villa comunale e centro cittadino.

Condividi