Surgelati rubati a Frascati e rivenduti a Cervaro, denunciato ladro e ricettatore

Surgelati rubati a Frascati e rivenduti a Cervaro, denunciato ladro e ricettatore

3 Marzo 2018 Off Di Ermanno Amedei

CERVARO – I carabinieri di Cassino hanno deferito, alla Procura della Repubblica di Cassino, un operaio di 42enne per “furto” ed  una commerciante di 26enne per “ricettazioneentrambi residenti  di Cervaro.

I militari comandati dal capitano Ivan Mastromanno, a seguito della denuncia di furto per un ammanco di merce dal deposito di una azienda che si occupa della commercializzazione di surgelati all’ingrosso, ieri hanno individuato il 42enne, quale autore del furto di un intero bancale di surgelati del valore di mille euro circa, prelevati dai frigoriferi del deposito principale della società sita in Frascati ove, in qualità di operaio dipendente, era stato comandato per il carico del giorno.

Una parte della merce trafugata dall’uomo, consistente in 43 confezioni di surgelati di un noto marchio, è stata ritrovata successivamente dal personale operante, all’interno dei frigoriferi di una rivendita alimentare gestita dalla giovane 26enne di Cervaro, a cui l’operaio aveva venduto sotto costo i surgelati.

I prodotti rinvenuti, per un valore di 200 euro circa, sono stati sottoposti a sequestro in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria informata dei fatti.