Appartamento in fiamme a Cisterna di Latina, due persone intossicate e tre cani morti

Appartamento in fiamme a Cisterna di Latina, due persone intossicate e tre cani morti

21 Febbraio 2020 0 Di Ermanno Amedei

Cisterna di Latina – Due persone sono rimaste intossicate e tre cani sono rimasti uccisi nell’incendio di appartamento che si è verificato nella tarda mattinata di oggi a Cisterna di Latina.

Il rogo si è sprigionato al terzo piano di una palazzina su sette livelli nel quartiere San Valentino. Sul posto sono arrivati per primi i vigili del fuoco di Velletri coadiuvati poi da altre squadre, dall’autoscala e un mezzo chiamato A-Trid da Lattina, utile sia per attaccare l’incendio e sia per l’evacuazione di alcune persone rimaste bloccate sui balconi a piani superiori.

Cinque persone sono state portate in salvo, due con principi di intossicazione. Nulla da fare per tre cani.

Una situazione di emergenza che ripropone la necessitá di dotare il distaccamento di Velletri di una autoscala. Il territorio e ampio, e in caso di necessitá, il mezzo deve arrivare da Roma.