Tag: concerto

9 Agosto 2010 0

Un soprano greco per Cassinoarte: concerto di Dimitra Theodossiou

Di Comunicato Stampa
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Appuntamento d’eccezione con la lirica Mercoledì 11 agosto al Teatro Romano di Cassino con il grande soprano greco Dimitra Theodossiou. Un evento, in collaborazione con il Comune di Cassino – rassegna Cassinoarte 2010, promosso dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Frosinone ANTONIO ABBATE sotto la giuda del Direttore Artistico del M.stro DONATO DI STEFANO noto cantante lirico ciociaro ed in collaborazione con IKO Italia Konzert Opera nell’ambito del Festival Lirico di Casamari che, quest’anno, ha allargato il suo raggio d’azione con il concerto “Nuove Voci della Lirica” in programma il 10 agosto al Teatro delle Fonti di Fiuggi e con il Concerto del celebre soprano Dimitra Theodossiou, affiancata per l’occasione dal tenore George Oniani. Di Dimitra Theodossiou si può certamente dire sia tra le ultime vere “dive” in carriera nel panorama della lirica mondiale. Dotata di una spiccatissima personalità artistica che le permette di calarsi alla perfezione nei panni del personaggio interpretato, il soprano greco vanta, oltre ad un grande carisma scenico, un timbro immediatamente riconoscibile in cui i colori morbidi si sposano con l’estrema facilità dell’acuto. Si è posta all´attenzione internazionale quale Odabella nella produzione 1999 di ATTILA del Teatro Comunale di Bologna e del Teatro Regio di Parma, ruolo che l’ha consacrata come una delle voci piú importanti del repertorio verdiano e belcantistico. Da allora si è esibita nei più importanti teatri europei e mondiali: dal Teatro del Maggio Musicale Fiorentino al Royal Opera House Covent Garden di Londra, dal Teatro San Carlo di Napoli al Teatro La Fenice di Venezia al Teatro Marinskij di San Pietroburgo. Ha lavorato con direttori del calibro di Riccardo Muti, Claudio Abbado, Valerij Gergiev e Riccardo Chailly. E’ previsto un programma bellissimo di arie e duetti celebri insieme al tenore georgiano George Oniani ma residente a Bonn da anni. Di lui una intensa carriera in tutta Europa e sarà partner ideale per il concerto che prevede un programma bellissiimo: Alcune anticipazioni: Sinfonie da Il barbiere di Siviglia, Nabucco, Carmen, arie da Rigoletto, La Bohème Cavalleria Rusticana, Aida, I Pagliacci, Turandot e per finire il duetto “Parigi o cara” da La traviata. I brani della serata Il Barbiere di Siviglia, Ouverture Carmen, Ouvertuire Nabucco, Ouverture Il Barnierie di Siviglia, la tempesta Rigoletto, La donna è mobile Cavalleria Rusticana, Voi lo sapete o mamma La Bohème, Donde lieta La Bohème, Che gelida manina La Bohème, O soave fanciulla Nabucco, aria di Abigaille, Anch’io dischiuso un giorno Aida, Ritorna vincitor Tosca, E lucevan le stelle I Paglicci, Vesti la giubba Turandor, Nessun dorma La traviata, Parigi o cara…   Recital accompagnato con l’orchestra

5 Agosto 2010 0

In ventimila al concerto de “ Le Vibrazioni” e traffico in tilt nella zona dell’evento

Di felice pensabene

Oltre ventiduemila fans hanno assistito ieri sera al concerto de “Le Vibrazioni” a Cassino. Giovani, ragazzi, famiglie e meno giovani sono arrivati da ogni parte. Un fiume di gente e  una città paralizzata nel traffico attorno al luogo del concerto.  Una notte calda…riscaldata ancora di più  dalle performance di Francesco Sarcìna e dell’intera band, che  hanno entusiasmato il pubblico con  i loro  successi. Il concerto, atteso dai fan da settimane, da quando  è stato presentato il cartellone artistico della manifestazione, ma il tam tam  degli appassionati ha coinvolto anche i social network, Facebook in primo luogo, via mail ed  in radio. Ieri sera, poi, il record di presenze. Lo stesso Francesco Sarcìna, leader della band, ha ringraziato, al termine dell’esibizione, il pubblico. “Mi dicono – ha detto la voce de Le Vibrazioni – che siete 22 mila. Un grazie ad ognuno di voi per la grande partecipazione”. Ringraziamenti, poi estesi anche sulla pagina facebook del gruppo.

F. P.

23 Maggio 2010 0

Concerto di beneficenza per la Casa della Carità

Di Comunicato Stampa

L’Archeoclub d’Italia, sezione Latium Novum di Cassino, ha scelto quest’anno di concludere il lungo e ricco percorso di incontri culturali svolti da novembre a maggio, con un momento musicale che si coniugasse con la solidarietà e con la valorizzazione dei talenti del territorio. È così che ha organizzato per domenica 30 maggio alle ore 18,00 presso la Sala degli Abati, nel palazzo badiale, un concerto di beneficenza, il cui ricavato andrà alla Casa della Carità di Cassino. Ad accogliere con entusiasmo l’invito dell’Archeoclub è stata la musicista M° Paola Saroli con i suoi allievi. Le libere donazioni saranno raccolte dai soci dell’Archeoclub, mentre al pianoforte si alterneranno Renata Risi, che suonerà Mozart, Sonata K282 in Mi b Maggiore; Paolo Vecchio, che eseguirà la Sonata op. 13 “Patetica” in Do Minore di L. van Beethoven; Valentino Risi, a cui sono affidati due pezzi: il Notturno op. 32 n. 1 in Si Maggiore di Chopin e la Rapsodia op.119 di Brahms; Silvia Messore che interpreterà Debussy Pour le piano, e Melissa Rossini che eseguirà le Sonatine di Ravel. Chiuderanno la serata due grandi Maestri: il M° Paola Saroli e il M° Matteo Ciriminna che eseguiranno a quattro mani Six Morceaux op. 11 di Rachmaninoff. Un concerto dunque da non perdere, perché promette di essere speciale. Eventuali donazioni con CCB vanno intestate a: Diocesi di Montecassino – Casa della Carità 1-047436-9 – IBAN: IT53L0537274370000010474369.

6 Maggio 2010 0

Marina Rei e Paola Turci in concerto

Di Comunicato Stampa

In occasione del tour 2010, partito da Roma qualche giorno fa, PAOLA TURCI, si presenterà in Piazza Kennedy a Supino (Fr) accompagnata da MARINA REI, grande amica della cantautrice italiana. La “ragazza con la chitarra”, ci regala un’altro dei suoi capolavori dal titolo Giorni di Rose, pubblicato lo scorso 27 aprile. Prosegue, così, l’intento del suo precedente album, ossia dare non solo voce alle donne ma riscoprirle, andare a fondo del loro Io, scavarle nell’anima. Tra le tante collaborazioni femminili di quest’album ricordiamo, appunto, MARINA REI per il brano “Il cielo sopra di noi”. Da una recente intervista alla Turci si capisce perfettamente la sintonia e l’unione che c’è tra le due artiste: “Il cielo sopra di noi parla dell’insostituibilità della persona amata. Appena ho ascoltato il brano ho percepito tutto l’affetto di Marina. Abbiamo un modo molto simile di amare, il bisogno di essere abbracciate. Parliamo di un amore sentimentale per un uomo, non quello dei fan che grazie a Dio quello c’è sempre. Canto del desiderio per un uomo come isola irraggiungibile, come posto più bello del mondo…”. Un altro imperdibile appuntamento targato The Boss s.r.l., una delle agenzie di management artistico di maggior prestigio a livello internazionale da oltre 30 anni.

27 Aprile 2010 0

Si è conclusa con successo la rassegna Sabato in Concerto Jazz

Di Comunicato Stampa

Con il concerto di Cristian Panetto e Riccardo Biseo, tenutosi sabato 24 aprile, si è conclusa l’edizione 2009/2010 di Sabato in Concerto Jazz, promossa dalla Fondazione Pescarabruzzo, con la collaborazione dell’AICS Pescara e la direzione artistica di Gigi Massacesi. La rassegna ha accompagnato gli appassionati del jazz pescarese per tutta la stagione invernale con dieci concerti premiati da una grande affluenza di pubblico. Nel corso dei cinque mesi, infatti, si sono avvicendati sul palco della Maison des Arts di Corso Umberto I artisti di livello nazionale – e, in alcuni casi, anche inediti per la città di Pescara – per un programma attento sia ai suoni della tradizione che alle nuove strade del jazz. “Sabato in Concerto Jazz ha avuto un riscontro estremamente positivo sia per quel che concerne l’aspetto organizzativo che per la entusiastica partecipazione del pubblico, afferma Massacesi. Abbiamo scelto musicisti di assoluto rilievo, senza trascurare coloro che attendono alla ricerca di un modulo espressivo diverso e personale, non necessariamente legati alla tradizione del jazz: per cui siamo orgogliosi di aver presentato a Pescara questi musicisti e il loro percorso musicale, anche in considerazione del fatto che questa sia l’unica rassegna oltre al consolidato Pescara Jazz Festival.” Tra gli obiettivi della rassegna – visto l’ingresso libero ai concerti e la posizione centrale della Maison des Arts – c’era sicuramente quello di avvicinare nuovi appassionati al jazz e, in questa direzione, si sono inserita i concerti dalle sonorità più tradizionale. “Abbiamo cercato di rendere fruibile un genere non sempre “facile”, prosegue Massacesi. Ma se si è animati da una grande passione, si riesce anche in questo caso ad ottenere risultati apprezzabili. Pescara resta una città di grande fervore, anche e soprattutto in relazione al panorama musicale, animata dalla presenza di molti jazzisti, sia interpreti che compositori.” Sabato in Concerto Jazz si era aperto a dicembre con i concerti del quartetto di Stefano Travaglini e del duo formato da Vincenzo Limongi e Nicola Cordisco: nei mesi successivi sono stati presenti il Dino Plasmati & Michael Rosen Quartet, il concerto in fisarmonica solo di Renzo Ruggieri, il Michele Francesconi Trio, il Carmine Ianieri Quartet, il Confluences Quintet guidato da Clinton J. Everett e Geoff Warren, il concerto in piano solo di Michele Di Toro, il Marco Di Battista Ozone Trio e infine il duo formato da Cristian Panetto e Riccardo Biseo.

22 Aprile 2010 0

Oggi si celebra la Giornata Mondiale della Terra. Mega concerto al Circo Massimo

Di felice pensabene

Oggi  si celebra l’Earth Day, la Giornata mondiale della Terra.  In tutto il mondo si svolgono manifestazioni per chiedere ai governi la tutela ambientale del pianeta. Biodiversità e oceani sono i temi di quest’anno.  In Italia l’evento si celebra a Roma nel grande spazio del Circo Massimo, che ospiterà, a partire dalle ore 18, un mega-eco-concerto gratuito. Protagonisti della terza edizione romana del Nat Geo Music Live saranno il cantautore napoletano Pino Daniele, il gruppo inglese dei Morcheeba e tanti altri artisti, come la cantante africana Rokia Traorè. L’evento viene trasmesso in diretta, oltre che sul canale 710 di Sky, anche sugli altri 17 canali Nat Geo Music presenti in Europa e in Asia. La manifestazione sarà ad impatto zero, in quanto i 544.000 chilogrammi di anidride carbonica che genererà saranno compensati dalla creazione di una nuova area verde di 10 mila mq nel parco romano di Aguzzano e da oltre 202 mila mq di nuove foreste in Madagascar. Anche l’Acea partecipa alla Giornata della Terra, con un progetto didattico che guida 250 studenti romani in 5 tour naturalistici, mentre l’Ama allestirà al Circo Massimo un Villaggio, dove verranno date informazioni sulle varie fasi della gestione del ciclo dei rifiuti.

11 Aprile 2010 0

Il concerto “Le voci del cuore” al vaglio della platea di You Tube

Di Comunicato Stampa

Una gara che corre sul filo di youtube. Il concerto “Le voci del cuore” organizzatto dalla parrocchia Sacro Cuore di Gesù di Lanciano (Ch) sta avendo come platea il social network “You tube”. Digitando come parole chiavi Le voci del cuore. Il numero di visualizzazioni delle relative esibizioni ha, al momento, sancito questa classifica: Anima di Cristo, 289 visualizzazioni; Donna della speranza, 180; Dio è amore, 147; Tu sei qui, 101; Emmanuele, 84; Maranatha soffio di Dio, 71; Astro del ciel, 61; Poesia a Maria, 49; Il Magnificat, 48; Cristo speranza delle genti, 45; Tu scendi dalle stelle, 42; Maria, 35. Risultati che supearano quelli raggiunti nella passata edizione.

17 Marzo 2010 0

Presentato il “Concerto per la Terra Santa”, destinato alla raccolta fondi per opere di beneficenza

Di felice pensabene

Si è svolta questa mattina, presso la Sala “P.Restagno” del comune di Cassino, la conferenza stampa di presentazione dello spettacolo “Concerto per la Terra Santa”. Un importante evento organizzato dall’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, delegazione di Montecassino, destinato a raccogliere fondi per la realizzazione di opere di beneficenza in Terra Santa. Un grande avvenimento artistico culturale che si svolgerà al Teatro Manzoni di Cassino il 17 aprile prossimo con inizio alle ore 20 e che vedrà la partecipazione di numerosi artisti di fama internazionale. In particolare il concerto live del M° Paolo Ormi, la Scuola di Danza Sportiva “Principe” di Marta Faiola e Benedetto Capraro e Sabrina De Siena. Una kermesse che alternerà le musiche ed il concerto del M° Paolo Ormi e l’esibizione di Valentina Caira e Domenico Miele. Uno spettacolo in cui si alterneranno lo swing, la musica e le composizioni del Maestro Ormi ai brani più celebri dello swing classico eseguite da Valentina Caira e Domenico Miele, con le performance e le coreografie dei ballerini della scuola di danza “Principe”. Nel suo intervento l’assessore alla Cultura del comune di Cassino, Beniamino Papa, dopo aver ricordato le molteplici trasmissioni di successo a cui il maestro Ormi ha partecipato, lo ha ringraziato, unitamente a tutti gli organizzatori per aver scelto Cassino per un evento così importante non solo sotto l’aspetto culturale e di spettacolo, ma per l’alto valore morale che l’iniziativa si prefigge. Ha, inoltre, sottolineato che l’evento si inserisce nel programma di spettacoli che il teatro ‘Manzoni’ sta allestendo con l’intento di valorizzare la moderna struttura, ma anche l’impegno dell’amministrazione comunale ad incrementare iniziative culturali di elevata qualità a Cassino. “E’ importante – ha precisato – sottolineare che, mentre in Italia il teatro vive un periodo di crisi, a Cassino invece nasce e si incrementa proprio con iniziative come quella che presentiamo oggi, ma anche con l’intera stagione di spettacoli allestita al teatro Manzoni”. Nel suo saluto il sindaco Bruno Scittarelli, ha voluto ricordare che proprio Cassino, città della Pace, ha da sempre un particolare interesse e sensibilità per le opere di beneficenza in Terra Santa e verso tutte quelle iniziative dirette a valorizzare la pace nel mondo.

F. Pensabene

30 Dicembre 2009 0

Concerto di fine anno a Cassino

Di redazionecassino

Il Complesso Musicale “Città Nostra” – Cassino terrà il “Concerto di Natale” il 3 gennaio 2010 ore 19,00 presso la Chiesa di S. Pietro Apostolo a Cassino (FR), con la Direzione artistica del M° Marcello Bruni. Il Concerto gratuito vedrà la partecipazione della Corale S. Pietro Apostolo diretto dal M° Miele Sonia. La manifestazione permetterà di apprezzare la Banda Musicale nata da un’idea del M° Marcello Bruni, apprezzato concertista nazionale, e dal Direttivo dell’Associazione Culturale e Sociale “Città Nostra” nelle persone del Presidente Claudio Evangelista, di Elio Nardone e Luigi Evangelista per rappresentare i cittadini di Cassino. Il Concerto è la  conclusione di fine anno dei Corsi di musica tenuti nei locali dell’Oratorio della Chiesa di S. Pietro Apostolo, messi a disposizione da  Don Fortunato Tamburrini, che ha apprezzato l’aspetto sociale dell’iniziativa che coinvolge l’intera comunità.

29 Dicembre 2009 0

Tutte le novità degli Agua Calientes in un concerto a Sulmona

Di Comunicato Stampa

Gli Agua Calientes, considerati una delle realtà più interessanti del panorama musicale abruzzese, tornano con un nuovo singolo e nuove apparizioni live. Il primo appuntamento è a Sulmona il 31 dicembre alle ore 23, dove apriranno il concerto di Capodanno in Piazza Garibaldi insieme ai New Trolls. Durante il Concerto presenteranno una gustosa anteprima “live” del loro nuovo singolo: “UN’ALTRA VOCE”, che anticipa l’uscita dell’album prevista per la prossima primavera/estate. Un brano estremamente frizzante, che uscirà in ben sei diverse versioni contemporaneamente. Infatti, oltre alla versione originale, saranno presto disponibili la versione in inglese (“Just a Revolution”), quella con ospiti speciali (Oskar, cantante degli Statuto, il più famoso gruppo ska italiano), oltre alla versione strumentale e a due diversi Remix in chiave dance. Il brano, già disponibile online agli indirizzi: www.aguacalientes.it, www.myspace.com/aguacalientes e su Facebook alla pagina “fans” di Agua Calientes, sarà presto in distribuzione su tutti i principali Internet Stores. La gustosa anteprima “live” è possibile ascoltarla oltre la sera del 31 dicembre in Piazza Garibaldi a Sulmona, anche nei prossimi concerti che la band terrà in Abruzzo, fra cui la sera del grande concerto di Raf a Pescara. In queste circostanze gli Aguas proporranno i classici del loro repertorio oltre i nuovi brani appena realizzati.