Furti negli appartamenti, 3 persone ai domiciliari ed altre 3 arrestate

30 luglio 2009 0 Di admin

I militari della Compagnia di Cassino, a conclusione dell’operazione convenzionalmente denominata “ZORRO”, condotta da personale del NORM, hanno tratto in arresto: FUSO Maurizio di Casaluce (CE); TORTORA Nunzio di Napoli; GOLINO Giuseppe di Aversa (CE); MAJALOVIC Zeliko, di origine serba residente in Napoli; MAJALOVIC Dejan, residente a Napoli; SELAKOVIC Sasa, di origine Croata residente a Napoli ed altro giovane, sempre di origine serba, all’epoca dei fatti minorenne. I predetti, tutti pluripregiudicati, già detenuti per la stessa causa a seguito di fermo del PM D.ssa Perna, operato in data 9 luglio u.s., nei confronti dei quali, il GIP del Tribunale di Cassino, concordando con le risultanze investigative conseguite dai carabinieri, emetteva l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, ritenendoli responsabili dei reati ascritti, in particolare “furti in abitazione”, commessi nella provincia di Frosinone ed altre località del territorio nazionale – periodo febbraio – giugno 2009.
Ad espletate formalità di rito, 3 degli arrestati sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari, altri 3 associati presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE) ed uno associato presso la Casa Circondariale di Lucera (FG).