pubblicato il20 ottobre 2016 alle 18:44

Violenza sulle donne, tenta di strangolarla e la minaccia di morte, marito allontanato da casa

Terracina – Ha tentato più volte di strangolarla e per convincerla a ritirare il ricorso alla separazione le puntava un cacciavite al cuore minacciando di ucciderla.

faccedivita.it

Anni di violenze, quelle descritte in un comunicato stampa della Questura di Latina, sopportate dalla moglie di M.A. 54enne di Terracina, per quello che lei riteneva fosse il bene dei figli piccoli.

Già nel corso dell’anno 2005 la donna esausta e provata, sia fisicamente che psicologicamente, aveva chiesto la separazione coniugale salvo poi rinunziarvi.

Le violenze però non sono mai smesse di pari passo alle relazioni extraconiugali dell’uomo che hanno spinto la donna a chiedere nuovamente la separazione.

E’ stato quello il momento in cui le violenze hanno avuto il loro picco con continue minacce di morte che hanno spinto la vittima a formalizzare una denuncia alla polizia e ad affidarsi ad un centro antiviolenza sulle donne che le forniva assistenza e domicili ad indirizzo riservato. Ciononostante lo l’uomo, per ben due volte, è riuscito a rintracciarla grazie alla localizzazione del telefono cellulare, continuando a minacciarla. Questa mattina, gli agenti del commissariato di Terracina, hanno dato esecuzione alla misura cautelare personale, dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla vittima e ai suoi familiari.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07