Trovato vicino ad una banca con un’ascia nascosta in auto, allontanato albanese

19 Ottobre 2010 Off Di Comunicato Stampa

Cosa ne voleva fare di quell’ascia nascosta nell’auto vicino alla filiale di un istituto di credito se lo chiedono i carabinieri di Frosinone che hanno fermato l’uomo, un albanese di 46 anni B.F domiciliato ad Amaseno. I militari lo hanno fermato e hanno controllato la sua autovettura ritrovando quell’ascia. L’uomo ha dato spiegazioni ritenute poco credibile e, per questo, ricorrendo i presupposti di legge, è stato proposto per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio

Condividi