Omicidio a Latina, uccide la moglie nel letto con un colpo di pistola

Omicidio a Latina, uccide la moglie nel letto con un colpo di pistola

23 Maggio 2016 Off Di Ermanno Amedei

LatinaOmicidio Latina. Hanno trovato lei morta sul letto, attinta da un colpo di arma da fuoco e lui su un divano in stato di shock. L’omicidio è avvenuto ieri sera poco prima delle 22 nella centralissima via Pisacane a Latina.

Ernesto Cardosi, 72 anni e Anna Recalcati 69 anni non rispondevano più alle insistenti telefonate del figlio, ed è stato proprio lui a recarsi nel loro appartamento e scoprire la tragedia. Per la donna non c’era più nulla da fare.

Il marito le aveva sparato con una pistola che deteneva regolarmente. Poi lui è stato portato in ospedale da dove, però, è stato dimesso dopo poche ore e arrestato per omicidio dai carabinieri della compagnia di Latina che stanno indagando sull’episodio per scoprire i motivi di tanta violenza. L’autopsia darà risposte anche in merito a possibili maltrattamenti o violenze subite in precedenza dalla donna.

 

Condividi