Contromano in “notturna” con la droga lungo Corso della Repubblica a Cassino, tre arresti

Contromano in “notturna” con la droga lungo Corso della Repubblica a Cassino, tre arresti

2 Aprile 2019 Off Di Ermanno Amedei

CASSINO – I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cassino, nelle prime ore di stamattina, hanno intercettato un’autovettura che transitava contromano sul Corso della Repubblica della “Città Martire”. Accertata la violazione i militari hanno proceduto ad intimare l’alt a D.M., conducente 21enne del veicolo residente a Nepi (VT), che al fine di eludere un approfondito controllo ha consegnato spontaneamente ai carabinieri un contenitore in plastica contenente circa 1 grammo di hashish e circa 0,5 grammi di marijuana.

All’interno dell’autovettura era presente anche M.A. 21enne di Cassino, già censito per reati in materia di stupefacenti, ed A.A.K.L. 21enne di nazionalità togoniana residente a Nepi, anch’egli già censito per reati in materia di stupefacenti.

E’ quindi scattata una perquisizione locale e personale che consentiva di rinvenire nel bagagliaio dell’autovettura una busta in plastica contenente mezzo chilo di marijuana tritata e 5 bustine in plastica contenente residui di detta sostanza, sottoposto a sequestro. Inoltre la successiva perquisizione estesa presso le abitazioni dei tre anche con l’ausilio dei Carabinieri della Compagnia di Civita Castellana (VT) ha permesso di rinvenire, presso l’abitazione del 21enne italiano residente a Nepi, un ulteriore grammo di hashish, sottoposta a sequestro.

Stante la flagranza i tre giovani sono stati dichiarati in stato di arresto e dopo le formalità di rito, così come disposto dall’A.G., il 21enne di Cassino è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, mentre gli altri due giovani residenti a Nepi sono stati tradotti presso la locale Casa Circondariale di Cassino.