Maxi controllo stradale sull’A1, traffico convogliato nell’area di servizio alla ricerca di chi guida sotto effetto di alcool o droga

Maxi controllo stradale sull’A1, traffico convogliato nell’area di servizio alla ricerca di chi guida sotto effetto di alcool o droga

9 Dicembre 2019 0 Di Ermanno Amedei

Frosinone – Tutto il traffico autostradale nel tratto che attraversa la provincia di Frosinone, nella notte tra sabato e domenica, è stato convogliato dagli agenti della polizia stradale, all’interno dell’area di servizio La Macchia ad Anagni per effettuare un maxi operazione di controllo.

Una iniziativa resa possibile grazie ad un protocollo d’intesa siglato tra il Servizio Polizia Stradale e la concessionaria Autostrade per l’Italia, grazie alla quale gli agenti, con l’ausilio di una unità cinofila antidroga, hanno effettuato controlli su 1000 veicoli.

Per gli accertamenti sono stati utilizzati oltre all’etilometro, un laboratorio mobile con personale medico a bordo, in modo da poter eseguire direttamente su strada le analisi per la ricerca di tracce di sostanze stupefacenti.

I risultati hanno restituito un dato allarmante rispetto al fenomeno della guida di veicoli in stato di alterazione psicofisica;  sono state contestate 14 infrazioni per la guida in stato di ebbrezza alcoolica, di cui 8 di natura penale, essendo stato riscontrato un tasso alcolemico superiore allo 0,8 g/l,  5 invece sono stati i guidatori trovati sotto l’effetto di sostanza stupefacente e/o psicotrope, 18 le patenti ritirate e ben 190 i punti decurtati.