Litiga con il nipote e lo prende a fucilate, arrestato 77enne a Torrice

Litiga con il nipote e lo prende a fucilate, arrestato 77enne a Torrice

6 Maggio 2020 Off Di Ermanno Amedei

Hanno litigato per motivi di vicinato e un uomo di 77 anni di Torrice ha sparato al nipote 58enne.

E’ accaduto oggi al confine dei fondi agricoli di proprietà dei due uomini quando, al culmine del litigio, il 77enne ha esploso un colpo di fucile da caccia calibro 12 a pallini verso il nipote ferendolo ad un braccio.

Il 58enne è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale San Camillo di Roma mentre i carabinieri comandati dal colonnello Fabio Cagnazzo, hanno raggiunto lo zio presso la sua abitazione e lo hanno arrestato per tentato omicidio e posto ai domiciliari presso abitazione della figlia.

L’arma con cui ha fatto fuoco è regolarmente detenuta ed è stata sequestrata.

Foto di repertorio