Roma; “Il Viaggio” di Seby Mangiameli e i Tedranura, le sonorità di Sicilia, Argentina passando dai Balcani

Roma; “Il Viaggio” di Seby Mangiameli e i Tedranura, le sonorità di Sicilia, Argentina passando dai Balcani

24 Settembre 2020 Off Di Felice Pensabene

ROMA – Appuntamento da non perdere per gli amanti del jazz e della musica etnica d’autore quello di martedì sera, 29 settembre, all’Alexander Platz Jazz Club, di via  Ostia 9, a Roma, con inizio alle 21.30, che vedrà protagonista il cantautore siciliano Seby Mangiameli e la sua formazione i “Tedranura.

“Il viaggio”, questo il titolo del lavoro di Mangiameli, che il cantautore siciliano, porterà nei prossimi mesi in tour nazionale, e che approderà martedì sera nella Capitale, con una band di prestigio con musicisti di valore e fama internazionale, come Antonella Loddo, violoncello, Salvo Amore chitarre, Rachele Amore voce e chitarra, Marco Monaco, batteria.

Il Viaggio è un progetto musicale nato nel 2016 e realizzato nel 2019 con la pubblicazione di un cd e seguito da un tour nazionale: tra ricerca e incontro, “Camminato e pensato” è un percorso esistenziale che racconta attraverso musiche canti e parole, l’ingiustizia, l’amore e con ironia il malessere di una fetta di società annegata nell’indifferenza, nel cattivo gusto e nell’apparenza.

“È ricerca e incontro perché inizia dalla mia terra, la Sicilia – spiega Seby Mangiameli – ed arriva in Argentina, passando per i Balcani. È camminato e pensato perché ognuno di noi, spesso seduto su una poltrona che con la mente si trova in terre dove mai ha toccato il suolo, ma ne descrive i luoghi, i visi della gente e ne racconta la storia”.

Seby Mangiameli, nel 1992 insieme a Piergiorgio Monaco fonda i Tedranura. La band negli anni novanta viene apprezzata e premiata in gran parte dei concorsi musicali in Sicilia per approdare, infine, nel 1995, alla Finale RAI Uno del Festival di Castrocaro.

Dal 2002 il cantautore siciliano collabora con musicisti di fama nazionale, tra questi Marco Monaco, Giovanna Famulari, Alessandra D’Andrea, Antonella Loddo e Salvo Amore. Con Salvo Amore, in particolare, instaura un rapporto di grande amicizia e stretta collaborazione artistica dando vita al progetto “Il Viaggio”. Nell’agosto del 2019 viene pubblicato il CD del progetto, seguito da un tour nazionale.  Il progetto, in sintesi, è: il viaggio camminato e pensato dell’umanità attraverso dodici canzoni che raccontano terre camminate senza mai toccare il suolo, raggiunte con il pensiero, l’immaginazione e le letture; il percorso degli uomini, le ingiustizie, la pace, l’amore, la speranza e l’ironia avvolte in suoni che arrivano da ogni parte del mondo, che partono dal Mediterraneo e raggiungono l’Argentina passando per i Balcani.

Un lavoro intenso e coinvolgente quello del quintetto di Mangiameli, che martedì sera approderà nel prestigioso locale romano, per far scoprire non solo agli appassionati, ma a tutti gli spettatori, le sonorità e l’intensità del jazz unito alla musica etnica, avvolte dal sound mediterraneo misto a quello passionale argentino e all’impegno civile, che l’abilità e la maestria dei Tedranura sapranno infondere in questo ultimo squarcio d’estate romana.

Condividi
  • 1
    Share