Tag: palazzo

26 Settembre 2009 0

Concerto di musica da camera a palazzo Giorgi Roffi Isabelli

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Si rinnova domani, 27 settembre, l’appuntamento della quarta domenica del mese a Palazzo Giorgi-Roffi Isabelli di Ferentino, in collaborazione con il Centro Guide Cicerone di Frosinone. Le visite guidate saranno effettuate dalle ore 10,00 alle 13,00 e nel pomeriggio dalle 16,00 alle 19,00. L’evento è stato inserito nel programma della rassegna “Ferentino è” che propone una tre giorni di concerti, eventi di moda, spettacoli, degustazioni, oltre al tradizionale Palio di S. Celestino. Nelle sale del Palazzo Storico, nella mattinata di domenica, a partire dalle 10,30, si terrà un Concerto di musica da camera della classe di violino della maestra Olga Zagorovskaia. Accompagnati al piano dalla signora Irina Medvedeva, si esibiranno gli alunni della scuola media “Giorgi Fracco” e del liceo “Martino Filetico”: Paris Caterina classe III E, Sevastianov Gleb classe III F, Catracchia Carlotta classe I C scientifico, D’Onofri Amedeo classe I C scientifico, Piccirilli Veronica classe V B classico sperimentale. Per informazioni e prenotazioni contattare i numeri 0775211417, 3494981226 o 3332399643.

6 Settembre 2009 0

Volevano far saltare un palazzo con un ordigno artigianale

Di redazione

Una ciercostanza misteriosa ed anche iquitante quella che si è verificata nella notte tra sabato e domenica a Pontecorvo in via Dante Alighieri. Ignoti hanno incendiato dei cartoni in prossimità di un palazzo abitato da alcune famiglie. I finanzieri della compagnia di Cassino, al comando del capitano Vincenzo Ciccarelli, impegnati in un servizio di controllo in occasione di una manifestazione automoibilistica, sono pronntamente intervenuti con un estintore in dotazione riuscendo a spegnere le fiamme. Hanno però scoperto che quel cartone era una sorta di detonatore dato che dal cunmulo di materiale incendiato, partiva una striscia di liquido infiammabile che, come una miccia, portava direttamente a tre bombole del gas. SSarebbe potuta essere una vera tragedia. A questo punto i finanzieri hanno dato il via ad un’indagine per stabilire i motivi di quell’attentato. La palazzina in questione è stata oggetto, molti hanno fa, di una confisca ad una organizzazione criminale, riacquistata da tempo da un privato. Non si esclude però che il gesto possa essere stato compiuto da bulli a caccia di idiozie. Er. Am.

22 Agosto 2009 0

Porte aperte a palazzo Giorgi Roffi Isabelli

Di redazione

Domenica 23 agosto2009 a Ferentino apre nuovamente al pubblico palazzo Giorgi Roffi Isabelli, dove si potranno effettuare visite guidate dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 18 alle ore 20. Il palazzo, che si trova nel centro storico dell’antica cittadina ciociara, è ricco di pitture murali di enorme interesse storico artistico risalenti alla fine del ’700, i cui pezzi forti sono sicuramente la meravigliosa Galleria degli Dei e, dopo i restauri che hanno interessato la Sala Gialla, il bellissimo affresco raffigurante la Primavera. I proprietari Pio e Laura Roffi Isabelli, in collaborazione con il Centro Guide Cicerone, hanno deciso di mettere a disposizione del pubblico, ogni 4° domenica del mese, i tesori di questa importante dimora storica della Ciociaria, al fine di promuovere, tutelare e valorizzare un bene dell’Italia “minore”, ma non per questo meno bella, contribuendo così ad arricchire il patrimonio artistico della città di Ferentino e di tutta la Ciociaria.

16 Marzo 2009 0

Un imbecille fa evacuare un palazzo nel cuore della notte

Di redazione

Uno scherzo che va ben oltre il limite della demenza quello compiuto nella notte tra domenica e lunedì in via Varrone a Cassino. All’una di notte qualcuno, fingendosi vigile del fuoco, ha telefonato ad una donna che abita al secondo piano di un palazzo, dicendole che doveva avvisare i suoi vicini di casa di evacuare lo stabile. Una fuga di gas, secondo quanto riferito al telefono dalla persona rimasa ignota, rischiava di far esplodere l’intera struttura. La donna non ha perso tempo e, portonje dopo portone, ha lanciato l’allarme. Circa dieci famiglie, molte delle quali con bambini ed anziani, si sono riversate per la strada nel cuore della notte. Tra loro persone malate e allettate da tempo i cui familiari hanno dovuto vestire in gran fretta e portare in strada. A evacuazione ultimata, la gente si chiedeva dove fossero i vigili del fuoco o i tecnici della società del gas. Interpellati i pompieri, che si sono detti all’oscuro di qualsiasi emergenza, i residenti hanno scoperto di essere stati vittime di un pazzo mitomane. Un burlone? No, semplicemente un imbecille.

26 Febbraio 2009 0

Fuga di gas, palazzo comunale evacuato/1

Di redazione

Fuga di gas nel comune di Cassino, il palazzo comunale è stato evacuato. Personale e  amministratori sono stati inviutati ad uscire dal palazzo comunale. I vigili del fuoco stanno facendo i dovuti accertamenti.