Ritorsione amorosa, brucia l’auto al nuovo compagno della ex

25 aprile 2010 0 Di redazione

Non avrebbe accettato la relazione dell sua ex con un altro uomo e, per questo, arebbe dato fuoco alla macchina del suo avversarioin amore. E’ accaduto questa notte a Sant’Elia Fiumerapido (Fr) dove i carabinieri comandati dal capitano Adolfo Grimaldi e dal capitano Francesco Maceroni hanno stretto le manette ai polsi di Giovanni Di Mambro di 37 anni e del suo aiutante Benedetto Di Ponio 21 anni. I due, mediante benzina, avrebbero distrutto la vettura del rivale in amore di Di Mambro. I carabinieri, subito dopo l’incendio, hanno iniziato una indagine e sono arrivati ai due arrestandoli per incendio in concorso e associati al carcere di Cassino.
Erm. Amedei