pubblicato il29 aprile 2016 alle 14:22

Cavalli e mucche pericolo per i cittadini, il sindaco di Carpineto: “Bisogna intervenire prima che sia tardi”

Dopo i cavalli che invadono la scuola, torna il pericolo delle mucche sulle strade

Carpineto RomanoCavalli, mucche a volte anche tori pascolano indisturbati sul territorio comunale di Carpineto Romano.
Quello dei cavalli nella scuola media allontanati dai vigili urbani è il penultimo episodio leggi articolo. L’ultimo risale a ieri mattina quando un automobilista si è ritrovato davanti una intera mandria senza allevatore a controllarla sulla via Carpinetana. “è un continuo stato di pericolo di cui chi di dovere deve e dovrà assumersi le proprie responsabilità” ha dichiarato il Sindaco di Carpineto Romano, Matteo Battisti “La mia amministrazione sta attuando tutto quello che è stato concordato con il Prefetto di Roma, disposizioni alle quali noi abbiamo l’obbligo di attenerci. Forse, visto il perdurare della situazione di pericolo, sarebbe opportuno rivedere almeno in parte le prescrizioni e le misure operative prima che succeda l’irreparabile, magari prendendo spunto da decisioni diverse prese per situazioni analoghe in comuni limitrofi. Voglio ringraziare gli Agenti della Polizia Locale e della Polizia di Stato per quello che stanno quotidianamente facendo al servizio della mia comunità. Il Sindaco e la sua Giunta sono i primi punti di riferimento di una cittadinanza sempre più preoccupata per questa situazione, che quotidianamente ci manifesta e ci rappresenta tutti gli incontri con questi animali e alla quale stentiamo ormai a dare sicurezza e tranquillità”.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07