pubblicato il28 marzo 2017 alle 10:30

Omicidio di Alatri, fermati e salvati dalla rabbia della gente

Alatri – Erano già a Roma, lontani da Alatri, probabilmente per non imbattersi nella furia della gente. M. C. e P. P., sono stati fermati perchè indiziati per l’omicidio di Emanuele.

Il clima ad Alatri, in questi giorni, è stato avvelenato dal timore che gli autori dell’omicidio potessero farla franca. Si sono vissuti momenti di tensione in centro, alimentati da post sui social, in particolare attorno ai personaggi che si ritenessero coinvolti nel pestaggio.

Quanto accaduto questa notte nella Capitale, quando i due sono stati fermati dai carabinieri di Alatri, sarà illustrato nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11 di oggi presso il comando provinciale di Frosinone. Sarà quella l’occasione per avere qualche informazione certa su una indagine che è stata blindata fin dall’inizio e che nulla ha fatto trapelare.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07