Evade dalla detenzione domiciliare. Al rientro trova le Volanti della Polizia che lo arrestano

14 Ottobre 2011 Off Di Felice Pensabene

Il forte impulso dato dal Questore Giuseppe De Matteis ai servizi di controllo del territorio per reprimere e prevenire ogni forma di illecito continua a fornire un costante riscontro quotidiano. Particolare attenzione è stata posta nei confronti di coloro che sono oggetto di misure alternative alla detenzione in carcere  e/o a prescrizioni dell’autorità giudiziaria a seguito della commissione di reati. Infatti, nella scorsa serata sono stati eseguiti numerosi controlli nel corso dei quali un trentottenne frusinate, che sta’espiando la pena della detenzione domiciliare per i reati di furto, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, è stato denunciato per evasione.  L’uomo, al rientro a casa,  in sella al suo motorino, ha trovato ad attenderli i poliziotti ai quali non ha saputo fornire motivazioni valide circa il suo allontanamento. Un trentaseienne di Alatri è stato invece denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica poiché trovato alla guida ubriaco nel corso di un posto di controllo.

Condividi