Dimensionamento scolastico, a Ferentino è scontro con l’amministrazione provinciale

21 Novembre 2011 Off Di Comunicato Stampa

Occhi puntati sul consiglio provinciale di Frosinone che si riunirà oggi pomeriggio, alle 18, per l’approvazione del piano di dimensionamento scolastico fortemente respinto dal Comune di Ferentino. “La Provincia decide il futuro delle scuole della nostra città” ha commentato alla vigilia dell’assise provinciale l’assessore municipale alla pubblica istruzione Maurizio Berretta, che nei giorni scorsi ha criticato non poco il nuovo disegno scolastico che danneggerebbe Ferentino, a suo modo di vedere. Ma non solo Berretta è contrario all’idea, atteso che l’amministrazione ferentinate trova il sostegno da più parti e non soltanto in ambito scolastico. Con gli amministratori del Comune gigliato si sono schierati anche gli ex vicesindaci Francesco Giorgi coordinatore cittadino di Sel e Anna Salome Coppotelli presidente del sodalizio civico “LiberaMente”. Tra gli spettatori che assieperanno il salone consiliare a palazzo Gramsci, oggi sono previsti diversi cittadini ferentinati con l’assessore Berretta in prima fila, così come avvenuto nel precedente consesso che ha discusso l’importante punto oggi unica tematica all’Odg.
Aldo Affinati

Condividi