Montino (Pd): “Che film ha visto la Polverini?”

7 Febbraio 2012 Off Di Felice Pensabene

“Che film ha visto la Presidente Polverini?  Dal suo racconto sembrerebbe emergere una grande attività per far fronte all’emergenza neve. Peccato che l’abbia notata solo lei e non i cittadini. Per due giorni non si è visto nessuno in decine di comuni delle province del Lazio, in particolare nel frusinate e nel sublacense. La famosa task force ha capito solo ieri che qualcosa di serio era accaduto. Le richieste di mezzi e uomini alla Protezione civile nazionale sono partite  fuori tempo massimo. Poi ci sarebbero i pendolari lasciati sui treni nelle campagne romane per decine e decine di ore. In base alla convenzione con Trenitalia, se l’ente gestore delle ferrovie tarda ad intervenire , il comando delle operazioni passa direttamente alla Regione. Abbiamo l’impressione invece che, mentre i cittadini erano prigionieri dei treni, la Polverini fosse impegnata in una nuova, solitaria prova di forza contro il mondo intero al solo scopo di coprire le proprie mancanze e i propri gravissimi ritardi nel predisporre le misure atte a fronteggiare e ridurre gli effetti delle particolari condizioni meteorologiche. D’altra parte che ci siano stati questi ritardi clamorosi nei soccorsi lo confermano anche gli esponenti della Lista Polverini”.

Condividi