Medico in pensione denunciato a Roccasecca per falsità ideologica

Medico in pensione denunciato a Roccasecca per falsità ideologica

27 Maggio 2016 Off Di Comunicato Stampa

È stato denunciato per falsità ideologica in certificati. Guai per un medico 69enne, in pensione,di Roccasecca. Oggi i carabinieri della locale stazione, dopo una lunga e complessa attività investigativa, lo hanno deferito in stato di libertà perché ritenuto responsabile del reato di “falsità ideologica in certificati commessa da persone esercenti un servizio di pubblica necessità”. Il professionista, pur essendo in pensione, continuava ad esercitare la libera professione rilasciando certificati medici per il rinnovo della licenza di caccia, al di fuori di ambulatorio medico, senza averne titolo e senza aver sottoposto gli utenti preliminarmente alle prescritte visite ed accertamenti specialistici.
N.C.

Condividi