Discarica abusiva e combustione di rifiuti, denunciati a Cervaro padre e figlia

Discarica abusiva e combustione di rifiuti, denunciati a Cervaro padre e figlia

6 Gennaio 2019 0 Di Ermanno Amedei

CERVARO – Padre e figlia sono stati sorpresi dai carabinieri di Cervaro a bruciare rifiuti nel proprio terreno trasformato in discarica, rimediando una denuncia per “attività illecita di rifiuti con discarica e  combustione illecita degli stessi”.

I denunciati sono una 44enne e il padre, un 73enne. L’anziano è stato sorpreso presso il terreno della figlia dove poco prima aveva appiccato il fuoco a rifiuti plastici e speciali depositati su un’ara di circa 20 metri quadrati.

Il terreno interessato da una discarica di rifiuti di circa 1.500 metri quadrati è stato sottoposto a sequestro penale in attesa di bonifica, con contestuale deferimento penale a carico della proprietaria del terreno.