Cassino, 56enne entra nella ‘sala rossa’ del pronto soccorso del S. Scolastica e aggredisce medico e carabinieri

Cassino, 56enne entra nella ‘sala rossa’ del pronto soccorso del S. Scolastica e aggredisce medico e carabinieri

30 Giugno 2019 0 Di redazionecassino1

CASSINO – Notte agitata al Pronto soccorso dell’ospedale Santa Scolastica di Cassino. Erano circa le ore 2 di questa notte, quando all’interno della sala rossa del pronto soccorso del nosocomio, i militari della Compagnia Carabinieri di Cassino traevano in arresto per resistenza e violenza a P. U. tale P. A., 56enne residente a San Vittore nel Lazio.
L’uomo dopo essersi portato all’interno della sala rossa si scagliava contro il medico di turno – al quale veniva diagnosticata una prognosi di gg 5 per trauma contusivo escoriato polso dx e braccio sx, e successivamente all’arrivo dei militari si scagliava contro di loro.
L’autore della violenza è stato arrestato dai Militari dell’Arma e tradotto presso la propria abitazione in regime arresti domiciliari.

Foto di repertorio