Presentata la rassegna “Art City 2019” che si svolgerà nell’Anfiteatro romano

Presentata la rassegna “Art City 2019” che si svolgerà nell’Anfiteatro romano

1 Luglio 2019 2 Di redazionecassino1

CASSINO – Si è svolta questa mattina, nella Sala Restagno del Comune la conferenza stampa di presentazione della rassegna “Art City 2019”, che si svolgerà dal 12 luglio al 2 agosto, presso il Museo Archeologico Nazionale “G. Carettoni” e l’area archeologica di Casinum”. Presenti alla conferenza stampa il sindaco Salera, il presidente della Commissione regionale alla cultura, Pasquale Ciacciarelli, il direttore del Polo Museale del Lazio, Edith Gabrielli, la coordinatrice del progetto, Marina Cogotti, l’assessore alla cultura del comune di Cassino, Danilo Grossi, nella quale sono state illustrate le cinque serate in programma a Cassino che si svolgeranno nella suggestiva cornice dell’Anfiteatro. Un progetto del Polo Museale del Lazio, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, che nasce con l’intento di integrare la fruizione di complesso antico con la visita culturale del Museo ‘G. Carrettoni’ e l’area archeologica dell’Antica Casinum con spettacoli di grande spessore artistico e culturale. Ad aprire la rassegna, il 12 luglio, Giovanni Allevi con “Piano solo tour – Summer 2019”. Sarà la volta, il 17 luglio, dell’Orchestra Bottoni, uno dei gruppi più inediti della word music italiana e la partecipazione di Neri Marcorè, il 21, sarà la volta di “Alma Manera”, serata dedicata alla grande musica e al cinema “Ciak si gira…Cine…mà” un omaggio ai grandi compositori e autori del cinema internazionale. Domenica 28 il programma prevede la Medea di Euripide interpretata da Laura Morante accompagnata da Lorenzo Fuoco al violino e Salvatore Monzo al pianoforte. Chiuderà la rassegna Marina Massironi, il 2 agosto, con un reading teatrale divertente sull’Otello di Verdi. Prezzo del biglietto di 4 euro. Una rassegna di alto spessore che ha l’ambizione di trasformare il visitatore in spettatore di eventi musicali e teatrali, il tutto nella suggestiva cornice dell’Anfiteatrum da cui il nome del progetto curato da Marina Cogotti.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente della Commissione cultura della Regione Lazio, Pasquale Ciacciarelli, che in una nota ha dichiarato: ““Sono pienamente soddisfatto, in qualità di presidente della Commissione Cultura del Consiglio Regionale del Lazio, di aver contribuito a riportare una rassegna teatrale di altissimo livello nella città martire: “Art City 2019”.

F. Pensabene