Cani e gatti intossicati durante incendio appartamento, i pompieri li salvano con i respiratori

Cani e gatti intossicati durante incendio appartamento, i pompieri li salvano con i respiratori

14 Luglio 2020 Off Di Ermanno Amedei
Rieti – E’ una bella immagine quella che arriva dal reatino dove, quella che poteva essere una strage di animali domestici, è stata sventata da vigili del fuoco e operatori del 118 che non hanno esitato ad adoperare le bombole di ossigeno che avevano in dotazione per salvare quattro gatti e un cane in località Corvaro nel reatino. Poco prima i pompieri li avevano trovati in un vano dell’appartamento avvolto da fiamme e fumo.
In quell’angolo gli animali avevano cercato la fuga ma erano rimasti in trappola. Avevano perso conoscenza e lì sarebbero certamente morti, oggi pomeriggio alle 14 circa, se non fossero intervenuti i pompieri della squadra boschiva Borgo San Pietro, arrivati sul posto e, oltre a spegnere le fiamme, li hanno portati in salvo.
Portati all’esterno, cani e gatti sono stati rianimati da pompieri e operatori del 118, con l’ausilio delle bombole di ossigeno che hanno in dotazione. Alla fine, gli animali hanno lentamente ripreso conoscenza e tutti sono sembrati vitali e affidati ai loro proprietari incolumi.
Condividi
  • 411
    Shares