Cassino, catturati otto cinghiali abituati a spingersi fino al Corso della Repubblica

Cassino, catturati otto cinghiali abituati a spingersi fino al Corso della Repubblica

30 Luglio 2020 Off Di Comunicato Stampa

L’ Atc (Ambito Territoriale di Caccia), con la supervisione della Polizia Provinciale, ha catturato negli ultimi giorni otto cinghiali, per la quasi totalità quei piccoli ungulati che, avendo preso confidenza con l’uomo, si spingevano tranquillamente finanche lungo i marciapiedi di Corso della Repubblica. Sono stati portati in un ambiente faunistico idoneo.
Da qualche giorno non si registra la presenza di cinghiali né nella zona pedemontana di via Pinchera, né in via Sferracavalli e via Caira, da dove venivano continue segnalazioni da parte di cittadini.
L’attività di monitoraggio, finalizzata alla cattura di eventuali altri esemplari, continuerà ancora per alcuni giorni.
Il Sindaco, Enzo Salera, ringrazia per l’attività svolta, Pietro D’Aguanno, comandante della polizia Provinciale, il dott. Alessandro Filippi, presidente dell’Atc, e il prof. Romeo Guarracino del comitato di gestione dello stesso organismo.

Condividi
  • 40
    Shares