Rincasa proprietario e ladro in mutande si lancia da balcone, grave 26enne ad Esperia

Rincasa proprietario e ladro in mutande si lancia da balcone, grave 26enne ad Esperia

20 Agosto 2020 Off Di Redazione

Un ladro in mutande si lancia dal balcone del secondo piano all’arrivo del padrone di casa e si ferisce gravemente.

Una circostanza, quella accaduta ieri sera ad Esperia, su cui i carabinieri stanno ancora indagando.

Al momento la versione ufficiale vede i carabinieri arrivare sul posto e trovare nel cortile antistante l’abitazione dove si stava perpetrando un furto, il 24enne, già noto alle forze dell’ordine, gravemente ferito per essere caduto dal secondo piano.

Pare che il giovane si sia lanciato nel vuoto all’arrivo del padrone di casa, in un disperato tentativo di fuga. Il presunto ladro, indossava solo mutande.

A causa della caduta ha riportato lesioni ed è stato trasportato d’urgenza al San Giovanni di Roma in prognosi riservata.

Condividi
  • 832
    Shares