BPC Virtus Cassino al giro di boa: ultima giornata del girone D1 tra le mura amiche contro Avellino

BPC Virtus Cassino al giro di boa: ultima giornata del girone D1 tra le mura amiche contro Avellino

6 Marzo 2021 Off Di Redazione

Affronterà lo Scandone Avellino tra le mura del PalaVirtus, la BPC Virtus Cassino, che in occasione dell’ultima giornata del girone D1 prima della fase ad orologio, ospiterà l’ostica formazione campana di coach De Gennaro.
Una gara complicata e assolutamente da non sottovalutare, quella di domani, che gli uomini di Vettese sono chiamati a portare a casa a tutti i costi per dare continuità in termini di prestazione e risultati rispetto alla bella performance offerta in trasferta sul campo della Virtus Pozzuoli.
Formazione prossima avversaria della BPC, che approda in terra rossoblù con 5 vittorie e 8 sconfitte all’attivo, ma che non gli consentono il terzultimo posto nel girone D1 con Formia in virtù dei 6 punti di penalizzazione inflitti alla società irpina dall’inizio dell’annata agonistica 2020-21.
Situazione non semplice in casa Avellino che, nonostante i risultati maturati sul campo sicuramente buoni e in linea rispetto alle gare disputate, ha dovuto gestire in settimana le dimissioni, respinte dalla società, del suo capo allenatore, De Gennaro, e la fine ai margini del progetto tecnico di due degli uomini di maggior esperienza dei bianco-verdi, Brunetti e Marzaioli, che da Avellino. giurano, sono pronti per essere tagliati e già con la valigia in mano.
Cassino, però, non dovrà in alcun modo farsi influenzare dalle situazioni complicate vissute dalla sua prossima avversaria, poichè è proprio da queste vicende che molte volte vengono costruite le migliori imprese con il gruppo che è capace di compattarsi in maniera decisiva ed è in grado di mettere in campo quel qualcosa in più per portare a casa la vittoria.
All’andata il match si concluse con un assoluto dominio della formazione di Vettese che, con un Visnjic a mezzo servizio e con Rischia ai box per un infortunio, portò a casa in maniera netta i due punti grazie alle straordinarie performance di capitan Grilli, autore di 26 punti, e di Federico Lestini, 29 per lui. Un roster assolutamente di livello e di categoria, nonostante tutto, quello allenato da coach De Gennaro: Riccio, Marra, Marzaioli e Brunetti, che non è dato sapere se saranno o meno della partita, Sousa, Ani, Costa, Mazzarese, Mraovic e Monina, costituiscono un organico sicuramente in grado di mettere in difficoltà il roster del presidente e DS Leonardo Manzari. Passando alle performance offensive e difensive degli irpini, invece, la squadra produce circa 69,8 punti di media a gara, con 41 tiri tentativi da 2 punti con la percentuale realizzativa del 48% e 20 da oltre l’arco dei sei e settantacinque con il 27% realizzati, e quasi 77 punti subiti. Top scorer, tra tutti, Dimitri Sousa, con 15.7 punti realizzati a gara, seguito a ruota da Brunetti, 11.2, Marra, 10, Ani, 9.8, e RIccio, 9.7.
Presenta così il prossimo incontro delle ‘V’ cassinati, il coach rossoblù, Luca Vettese: “Ci aspetta una gara difficile, contro una squadra ostica e che metterà sul parquet tutte le sue energie per risollevarsi da questo momento complicato. Sono una formazione che fa del gruppo, dell’intensità e dell’imprevedibilità, grazie alle tante rotazioni su cui possono fare affidamento, la loro forza. Hanno tanti buonissimi atleti, come Brunetti, che tanto di buono ha fatto sin da subito dopo il suo arrivo per l’auto-esclusione dal campionato di Matera, che non sappiamo ancora se sarà o meno della partita, Valerio Costa, Sousa, Marra, Riccio, tanto per citarne alcuni. Dovremo essere bravi a limitarli e mantenere la concentrazione alta durante tutto l’arco del match. Sarà una partita fisica ed impegnativa, ma che dovremo fare di tutto per portare a casa, per apprestarci a vivere la fase ad orologio con maggiore serenità e fiducia. Sono partite, queste, che diranno molto circa il nostro futuro in questo torneo e che ci sveleranno se stiamo completando quel salto di qualità che stiamo cercando di far fare all’intero gruppo squadra”.
Prossimo appuntamento, dunque, per Teghini e soci, domani alle ore 18:00 per il match della BPC Virtus Cassino contro la formazione irpina.
Arbitreranno l’incontro i signori NAFTALI ALEX di PECETTO TORINESE (TO) e DE BERNARDI STEFANO di TORINO (TO).
Diretta streaming della gara sulla piattaforma LNP Pass.

Condividi