Tag: occupato

29 Marzo 2019 0

Latina, sgomberato immobile occupato illegalmente da appartenenti a clan criminale

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

LATINA – La Polizia di Stato – Questura di Latina nella mattinata di ieri ha provveduto a sgomberare un immobile ubicato in Via Moncenisio, illegittimamente occupato da appartenenti ad un noto clan criminale del capoluogo, giusto provvedimento di confisca ex art. 2 ter L. 31.05.1965 n. 575 emesso dall’Agenzia Nazionale per l’Amministrazione e la Destinazione dei Beni Sequestrati e Confiscati alla Criminalità Organizzata.

Tale attività, volta al ripristino della legalità e al recupero delle aree degradate dei centri urbani, è stata concordata in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi in Prefettura ed ha visto coinvolte tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio, Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Reparti di rinforzo; presente anche la Polizia Locale e i Servizi Sociali del Comune. Tutto si è svolto con ordine e senza alcun problema sotto il profilo della sicurezza pubblica.

Le operazioni di messa in sicurezza ed inventario effettuate da funzionari dell’Agenzia Nazionale per i Beni Sequestrati e Confiscati alla criminalità organizzata si sono concluse nelle prime ore del pomeriggio.

foto di repertorio

6 Novembre 2018 0

Sgomberato alloggio occupato abusivamente da membro del clan Spada

Di admin

OSTIA – Avviate questa mattina all’alba le operazioni da parte della Polizia Locale di Roma Capitale finalizzate a liberare un altro alloggio popolare occupato abusivamente da un membro del clan Spada.

Un centinaio di agenti del Comando Generale, dell’Unità Spe (Sicurezza Pubblica ed Emergenziale) e dei Gruppi X Mare, Gssu (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana), Gpit (Gruppo Pronto Intervento Traffico) e Pics ( Pronto Intervento Centro Storico), con la collaborazione di personale della Polizia di Stato, sono intervenuti ad Ostia, in via Antonio Zotti, per consentire il recupero del bene pubblico. Un sistema di videosorveglianza collegato allo spioncino della porta era stato disposto come strumento di controllo dell’abitazione. Le operazioni sono tutt’ora in corso

20 Maggio 2017 0

Alloggio Ater occupato abusivamente a Sant’Angelo, famiglia rischia denuncia

Di admin

Cassino – Il vecchi intestatario è deceduto e la casa Ater era rimasta vuota, ma per poco. Questa mattina, una famiglia di Cassino, ha forzato la porta e ha occupato abusivamente l’alloggio nelle palazzine Ater di Sant’Angelo in Theodice. Una ricerca, quella della casa, che a Cassino come altrove, sembra essere sempre aperta per famiglie con necessità. La lista di persone in attesa per avere regolarmete un alloggio è lunghissima e difficile da scalare; quindi quella dell’occupazione abusiva, per molti, è una tentazione forte ma che garantisce solamente guai legali. La polizia intervenuta stamattina, infatti, ha identificato gli occupanti dell’alloggio e, non appena l’Ater, ente proprietario dell’alloggio formalizzerà la denuncia, scatterà lo sgombero.

Ermanno Amedei

9 Febbraio 2017 0

Suolo pubblico abusivamente occupato a Cassino, commercianti avvisati

Di admin

Cassino – “Commerciante avvisato mezzo salvato”, così potrebbe essere riadattato a Cassino il vecchio detto riferendolo a quegli operatori di commercio che occupano abusivamente il suolo pubblico.

Sono per lo più venditori di frutta, ma non solo loro. Ci sono fiorai e i bar che con sedie e tavoli creano vere e proprie barriere sui marciapiedi. Problematiche che la città, da tempo, è costretta a subire rendendola sempre più simile ad alcune delle più brutte cittadine della Campania.

Questa mattina, gli agenti del commissariato di Cassino diretto dal vice questore Alessandro Tocco, hanno dato vita ad una nuova iniziativa per ristabilire l’ordine sugli spazi comunali della città. Controlli, verifiche e, soprattutto, avvertimenti. Dopo di che, il “commerciante avvisato” non si lamenti.

Ermanno Amedei