Ladri di gasolio inseguiti e fermati nella notte

20 marzo 2010 0 Di redazione

Nel corso della notte tra il 19 e il 20 marzo 2010, ad Orsogna, C. M. 40enne del luogo, hanno sorpreso tre persone intente ad asportare gasolio dal serbatoio di un camion parcheggiato nel piazzale antistante la propria officina meccanica; i malviventi, capendo di essere stati scoperti si sono dati alla fuga a bordo di una Volvo V40, mentre il testimone ha allertato immediatamente la Centrale Operativa di questa Compagnia che contestualmente disponeva la cinturazione dell’area e l’avvio delle attività di ricerca.
Un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile, comandato dal capitano Gianfilippo Manconi nel territorio di Orsogna, ha intercettato l’auto con a bordo i tre malviventi e, dopo un breve inseguimento, sono stati bloccati, mentre il conducente sceso repentinamente dalla macchina si è dato ad una fuga precipitosa facendo perdere le proprie tracce. I tre, tutti di nazionalità rumena senza fissa dimora in Italia, sono stati identificati per BOTIS SOLIN VASILE 32enne, GHEREBAN IOAN 40enne e RUS LORINT 43enne e, dopo una accurata perquisizione personale e del mezzo, trovati in possesso di due taniche con 10 litri di gasolio e vari strumenti atti al prelevamento dello stesso dal serbatoio. I suddetti sono stati pertanto denunciati alla Procura della Repubblica di Chieti.