Scalatore di Frosinone cade sulla parete della Montagna Spaccata a Gaeta, soccorso via mare

13 ottobre 2013 0 Di admin

Escono per fare una scalata di Monte Orlando, si ritorvanoa a fare, invece, un giro sulla motovedetta della capitaneria di porto di Gaeta. Per fortuna ci si può scherzare sulla vicenda dei quattro uomini della Provincia di frosinone che, nella tarda mattinata di oggi, hanno lanciato l’allarme mentre scalavano la parete rocciosa della collina sul lato della grotta del turco.
montagna spaccata
Uno di loro è rimasto ferito cadendo da una altezza di circa tre metri rompendosi una caviglia. Un tratto particolarmente impervio, quello in cui è accaduto l’incidnete, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi.
capitaneria di porto soccorso

capitaneria di porto soccorso1montagna spaccata1
Le operazioni di soccorso si sono concentrate proprio nei pressi delle Grotta del Turco, ovviamente via mare, ad opera degli uomini della capitaneria di porto di Gaeta con la motovedetta 2112 e i vigili del fuoco, con un gommone. Il ferito è stato imbragato e tirato sulla motovedetta che lo ha portato in porto a Gaeta dove, ad attenderlo, c’era una ambulanza del 118. Poco dopo, è stato seguito anche dagli altri tre che, ormai, non se la sentivano di continuare il piano della giornata.