Armato di fucile semina il panico nella stazione Termini di Roma e poi si dirige verso Frosinone

Armato di fucile semina il panico nella stazione Termini di Roma e poi si dirige verso Frosinone

25 gennaio 2016 0 Di admin

Roma – E’ bastato un fucile giocattolo per seminare il panico nella stazione Termini di Roma, farla evacuare e allontanarsi indisturbato.

Un giovane oggi pomeriggio è stato visto aggirarsi tra l’affollata stazione della Capitale e, armato di quello che sembrava essere un fucile, è riuscito anche ad allontanarsi, a quanto pare, salendo su un convoglio ferroviario diretto a sud, in direzione Frosinone. È lì che si ipotizza si sia diretto scendendo, a quanto sembra, alla stazione di Anagni.

Mentre a Termini si concentravano le forze dell’ordine e la stazione veniva evacuata iniziando le ricerche, lui si stava allontanando come un qualsiasi altro pendolare.

Ermanno Amedei