Iscrizioni medicina e odontoiatria
pubblicato il28 marzo 2017 alle 13:54

Tentano di truffare un’intera scuola di Frosinone, tour operators denunciati

Frosinone – Tentano di truffare un’intera scuola e, per questo, due uomini di Roma, un 53enne ed un 55enne gestori di una  società intestata ad una anziana donna di 83 anni, sono stati denunciati per truffa aggravata in concorso. Tutto è nato quando un istituto scolastico di Frosinone ha chiesto un’agenzia di viaggi di organizzare una visita d’istruzione in Sicilia.

Accettato il mandato, la 35enne titolare dell’agenzia si è attivata contattando un tour operator, a cui ha demandato il compito di sviluppare il pacchetto turistico richiesto.

Effettuato il versamento tramite bonifico bancario, la donna, non ricevendo né i titoli di viaggio, né la documentazione relativa alla prenotazione, ha deciso di contattare  direttamente l’albergo che avrebbe ospitato la scolaresca:  non risulta alcuna prenotazione.

A questo punto la donna, sospettando una truffa, si è rivolta all’istituto bancario bloccando il bonifico.

Recuperato il denaro, ha denunciato l’accaduto alla polizia e, dagli accertamenti effettuati dagli inquirenti  si è arrivati alla società, con capitale di poche centinaia di euro, intestata ad un’anziana donna di 83 anni  ma di fatto è gestita da due uomini residenti in provincia di Roma, rispettivamente di 55 e 53 anni.

Per i due è scattata la denuncia per tentata truffa aggravata  in concorso.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07