Strage di germani reali a Mandello del Lario

7 Aprile 2011 Off Di Ermanno Amedei

Sei germani reali uccisi e trucidati e gettati in un piazzale di una discoteca in località Moregallo nel comune di Mandello del Lario. Il rinvenimento dei volatili trucidati (vedi la foto) è avvenuto questa mattina poco prima delle dieci. Subito dopo è arrivata la segnalazione al telefono amico AIDAA. Il presidente dell’associazione animalista dopo aver contattato immediatamente il Corpo Forestale dello Stato ha dato mandato all’avvocato Grazia Scarola del tribunale degli animali di Como di presentare denuncia contro ignoti per il massacro dei germani reali. “Si tratta di un barbaro gesto- ci dice Lorenzo Croce presidente nazionale AIDAA- che va immediatamente condannato senza se e senza ma. Non conosciamo le motivazione che hanno portato a tale massacro, certo è che faremo di tutto per individuare e colpire i responsabili di questo massacro. Il germano reale è un volatile protetto – conclude Croce- e pertanto crediamo che chi ha commesso questo atroce reato debba essere punito in maniera esemplare”

Condividi