Sequestro di fuochi di artificio illegali ad Aprilia, 46enne in manette

26 Dicembre 2013 Off Di Ermanno Amedei

Aveva la macchina farcita di 123 chili di fuochi pirotecnici di diverse dimensioni. H.H. 46enne di origini marocchine è stato individuato dai carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria di Aprilia. Lì è scatta la perquisizione alla sua auto durante la quale sono stati trovate le 152 confezioni di artifizi pirotecnici appartenenti alla IV e V categoria, detenuti illegalmente e in maniera impropria. La merce, del valore di circa 1800 euro, è stata sequestrata mentre l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione illegale di fuochi pirotecnici.
Foto repertorio