Solidarietà al tempo del coronavirus, da commercianti di Gaeta spesa a domicilio ad anziani

Solidarietà al tempo del coronavirus, da commercianti di Gaeta spesa a domicilio ad anziani

8 Marzo 2020 Off Di Ermanno Amedei

Gaeta – Tra le fasce più a rischio nell’emergenza del Coronavirus ci sono certamente gli anziani. Per questo a Gaeta, per evitare di farli uscire di casa e sottoporli a rischi contagio, sollecitatati dall’assessorato alle politiche sociali, 70 commercianti tra minimarket, macellerie, ortofrutterie ma anche ristoranti e pizzerie, hanno dato disponibilità a portare la spesa a casa, senza costi aggiuntivi, per ultrasettantenni e disabili.

“La lista dei commercianti che si prestano a questo servizio e i loro numeri di telefono è a disposizione degli anziani”. Lo dichiara l’assessore Lucia Maltempo.

“Abbiamo sentito la necessità di aiutare chi si trova nella condizione di non poter uscire per paura del contagio, in particolare, coloro che rischiano di più: gli anziani e i diversamente abili. Per accorciare le distanze in questo momento così brutto e fare sentire la nostra vicinanza, nel giro di poco più di un’ora, più di 70 commercianti hanno dato la loro disponibilità a questo progetto e ne siamo veramente contenti. Inoltre – conclude Maltempo – ci sono semplici cittadini che hanno chiamato per sapere come possono rendersi utili. Gaeta c’è.”

Condividi