Il capitano Ivan Mastromanno lascia il comando della Compagnia Carabinieri di Cassino

Il capitano Ivan Mastromanno lascia il comando della Compagnia Carabinieri di Cassino

5 Settembre 2020 Off Di Ermanno Amedei

Cassino – Il capitano Ivan Mastromanno lascia il comando della compagnia carabinieri di Cassino. Dopo tre anni di permanenza all’ombra dell’abbazia benedettina, l’ufficiale può tirare le somme di un bilancio che è certamente positivo.

Mastromanno ha guidato i reparti del presidio motivando i suoi uomini ed ottenendo risultati lusinghieri sia nel contrastare il mercato della droga che su Cassino ha visto il fronteggiarsi violento di diverse fazioni di spacciatori locali infliggendo duri colpi alle diverse reti di pusher e fornitori, sia contrastando efficacemente le infiltrazioni malavitose dalla vicina Campania. Inoltre è stato lui a gestire il cambio di sede dalla palazzina di via Sferracavalli all’ex rettorato in Via Marconi.

Il capitano Mastromanno andrà a comandare una aliquota carabinieri nell’aeroporto di Ciampino. A lui l’augurio di un brillante prosieguo di carriera da parte della redazione de Il Punto a Mezzogiorno.

Condividi
  • 41
    Shares