Efficientamento energetico: a San Giorgio a Liri è iniziata la nuova era della pubblica illuminazione.

Efficientamento energetico: a San Giorgio a Liri è iniziata la nuova era della pubblica illuminazione.

2 Aprile 2021 Off Di Ermanno Amedei

San Giorgio a Liri – E’ in corso in questi giorni la sostituzione dei punti luce tradizionali con innovativi ed eco-sostenibili Led, il tutto nell’ambito del terzo lotto di un progetto finanziato dal Ministero dell’Interno.
I lavori affidati alla ditta Sa.Ca sono in corso nell’area del centro urbano della cittadina sul Liri, ma si estenderanno anche nelle zone periferiche dove già c’è stata la parziale sostituzione delle plafoniere.
Finora i punti luce sostituiti, in totale, sono oltre mille, di cui 320 nell’ambito del lotto in corso. Un progetto che ha la duplice finalità: abbattere i costi dell’energia elettrica a carico del Comune e avere un minore impatto ambientale, sia nella produzione di energia elettrica sia per il contenimento dell’inquinamento luminoso. Dunque a San Giorgio a Liri si coniuga l’efficientamento energetico con il risparmio energetico che arriverà nel giro di qualche anno anche al 30 percento. Ad usufruirne saranno tutti i cittadini che godranno del servizio di pubblica illuminazione ad un costo decisamente abbattuto per il Comune.
“Si tratta – ha detto il sindaco Francesco Lavalle – di un progetto di primaria importanza per la tutela dell’ambiente e per le casse comunali. Il progetto di efficientamento energetico, al quale abbiamo avuto accesso grazie a un finanziamento del Ministero dell’Interno, s’inserisce nel solco della politica eco-sostenibile avviata, sin dal nostro insediamento, su tutto il territorio comunale”.

Condividi