Tag: assitec

28 Novembre 2019 0

Volley Sant’Elia, prima vittoria stagionale per l’Assitec

Di Ermanno Amedei
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true }); Sant’Elia Fiumerapido – L’Assitec Saluspro Sant’Elia Fiumerapido conquista la prima vittoria stagionale nel girone D del campionato nazionale di pallavolo femminile Serie B1. Le ragazze di coach Luca D’Amico si impongono al tie break contro la Virtus Orsogna Volley dopo una partita combattutissima, al cadiopalma e con fasi di gioco concitatissime. Alla fine l’ha spuntata l’Assitec Saluspro 3-2 grazie ad un quinto set tutto cuore e grinta. Dopo essere entrate in campo con unp striscione per la giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne,  “le pollette” partone bene e vanno subito avanti 6-3. La regia del capitano Giulia Mordecchi e gli attacchi di Marika Longobardi, Gaia Blaseotto, Irene Zonta e Maria Adelaide Babatunde sembrano portare il parziale dalla parte del Sant’Elia, ma Orsogna non molla, recupera il gap e costringe l’Assitec al punto a punto fino al 19-19. Poi l’allungo decisivo della squadra di casa che si aggiudica il primo set 25-20. Nel secondo parziale è subito lotta su tutti i palloni con la Virtus Orsogna che riesce a mettere in difficolta l’Assitec, sicuramente meno spavalda del primo set. Sul 17 pari Orsogna mette a segno 6 punti consecutivi grazie a Montechiarini, Orazi, Romani e Aluigi. Il team santeliano non riesce a reagire e le abbruzzesi chiudono 25-19. Tiratissimi i due seguenti parziali che si chiudono entrambi 25-23, il terzo set a favore di Orsogna, il quarto a pannaggio dell’Assitec. Si va al tie break, il terzo disputato in sei gare dalle pollette che partono bene e conservano due punti di vantaggio al cambio di campo, 8-6. Poi le ragazze allenate da Luca D’Amico buttano il cuore oltre l’ostacolo e producono l’allungo decisivo. Sul 13-8 Orsogna chiama un time out per spezzare il ritmo di gioco a Sant’Elia dopo i punti di Babatunde e Mordecchi. Al rientro in campo, però, l’Assitec Saluspro finisce l’opera: ace di Erika Ghezzi e attacco vincente di Marika Longobardi (19 punti) e punteggio fissato sul 15-8. Poi inizia la festa per la prima vittoria delle “pollette”. “Le ragazze sono state straordinarie – ha detto coach Luca D’Amico – è stata una partita dura contro un avversario tosto. Portiamo a casa la prima vittoria stagionale anche se nelle scorse partite avessimo ottenuto qualche punto in più non avremmo, di certo, rubato niente a nessuno. Ora però ci attende una trasferta difficilissima a Cerignola, una squadra forte, la prima della classe ma andremo li per lottare su ogni pallone, senza paura”.
7 Novembre 2017 0

Volley: Assitec 2000 “Prestazione spettacolare” vince e convince!

Di felice pensabene

Bellissima gara quella svoltasi domenica scorsa al palazzetto di Sant’Elia Fiumerapido e bottino pieno per la squadra di casa che doma in soli 3 set l’agguerrita compagine Teatina. Nonostante il secco 3 a 0 le ragazze di Orsogna non hanno mai mollato lottando palla su palla e regalando pochissimi punti. Infatti dal tabellino della gara si evidenziano soltanto 14 errori della squadra ospite e ben 61 punti conquistati dalle ragazze Cassinati. Una Botarelli devastante che ha messo a segno ben 26 punti seguita da un’ottima Guidozzi con 13 punti, Di Nardi 10, Giglio 8, e 2 punti per Borghini e Gatto.

La gara è partita a rilento nel primo set a causa di due black-aut elettrici conseguenti al forte temporale; ma a luce ripristinata il pubblico ha potuto assistere ad un vero e proprio spettacolo di alto livello tecnico ed agonistico. I set sono stati la copia uno dell’altro, durante i quali si è assistito ad un equilibrio fino alla metà dei set per poi assistere ad un cambio di marcia dell’Assitec che allungava inesorabilmente mostrandosi formazione di livello superiore.

Entusiasta a fine gara il Presidente Gargano che ha commentato: “Se continueremo a giocare a questo livello non dobbiamo temere nessuno! Oggi abbiamo dimostrato di essere una squadra completa, senza punti di debolezza e con tanti punti di forza! Mi è difficile fare complimenti personalizzati, perché se pur è vero che si è vista una Super Botarelli è vero anche che tutti i reparti hanno funzionato alla perfezione ed ogni ragazza mi ha entusiasmato per impegno e bravura. Magistrale è stata la regia di Eleonora Gatto che ha distribuito il gioco in modo impeccabile. E cosa dire di Elitza Krasteva? Un libero così è una garanzia per le compagne che possono dedicarsi a costruire il gioco perché dalle sue parti non cade mai un pallone! Non dimentichiamoci poi del nostro Centralone (Veronica Guidozzi), 13 punti e tanto carisma! E poi ancora Di Nardi, Giglio, Borghini; brave tutte promosse con il massimo dei voti”.

Sabato prossimo si andrà a Terracina con l’intenzione di vincere e convincere e poi a seguire, domenica 19, il derby del Basso Lazio contro il Minturno, l’ennesima puntata di una lunga sfida.

Assitec 2000 Volley                     3

Virtus Orsogna Volley                  0

Parziali: 25/21 – 25/21 – 25/20

Assitec 2000 Volley: 1 Borghini M, 2 Rotondo V, 4 Pantani N, 7 Di Nardi S, 9 Magni L, 10 Gatto E (K), 11 Pallucci C, 12 Botarelli I, 13 Giglio F, 16 Guidozzi V, 17 Schirinzi M, libero 6 Krasteva E.                                                                                                                 Primo Allenatore: D’Amico L.; Secondo Allenatore: Russo L.

Virtus Orsogna Volley: Capponi, Di Bert, Di Gregorio, Di Paolo, Ghezzi, Mancini, Vittozzi, Di Sciullo, Trentini, Cocciaretto, Di Francesco, Taraborrelli.                           Primo Allenatore: Saccucci M.

16 Agosto 2017 0

Assitec 2000 Volley in ritiro ad Exodus di Cassino per allenarsi a “murare le schiacciate della Vita”

Di Ermanno Amedei

CASSINO – I Dirigenti dell’Assitec 2000 hanno deciso di ripetere l’esperienza maturata lo scorso anno e inizieranno la preparazione ospiti della Fondazione. Le ragazze resteranno qualche giorno nella struttura di via San Domenico Vertelle dove alterneranno la preparazione fisica a momenti d’incontro e condivisione con i Ragazzi di Exodus.

E’ un’esperienza che hanno voluto fortemente i dirigenti dell’Assitec 2000 ed in modo particolare il G.M.  Gino Torrice: “E’ da moltissimi anni che frequento la Comunità diretta dall’amico Luigi Maccaro, persona che stimo profondamente e che mi piace rappresentare come un capace imprenditore del Sociale. Persona che è stata in grado di aprire, attraverso il cuore, gli occhi dei Cassinati rendendoli consapevoli ed orgogliosi di ospitare sul territorio un vero e proprio Miracolo del Sociale qual è la Comunità di Exodus e di fare propri gli insegnamenti di quel “piccolo Grande Uomo” qual è Don Antonio Mazzi”!

Lunedì 28 agosto le atlete, i tecnici e i dirigenti dell’Assitec 2000 si incontreranno presso la Comunità di via San Domenico Vertelle per dare inizio alla stagione sportiva 2017/2018. Sono ragazze provenienti da mezza Italia, ognuna di esse con il proprio bagaglio sportivo/culturale pronte ad affrontare questa nuova avventura. Ragazze dall’indubbie doti tecniche, atlete che hanno dimostrato sul campo il loro valore sportivo e che sicuramente faranno del tutto per non deludere i tifosi e raggiungere gli obbiettivi Societari. Ma c’è un primo obbiettivo da raggiungere, fondamentale, senza il quale nulla è scontato e con il quale tutto è possibile: “essere una Squadra”. Squadra intesa quale gruppo sul quale ogni individuo che ne fa parte è cosciente di potersi fidare, senza remore, senza paura.

E allora quale modello migliore di Squadra Vincente mostrare alle ragazze se non la Comunità di Exodus!

Forza ragazze del volley, forza ragazzi e ragazze di Exodus uniti siamo una Squadra Imbattibile.

4 Luglio 2017 0

Volley, L’assitec 2000 protagonista del mercato per dominate nella B2

Di Ermanno Amedei

VOLLEY – L’Assitec 2000 è intenzionata a disputare il suo terzo anno di B2 da protagonista e mette a segno importanti colpi di mercato.

Estate bollente per i dirigenti della Società Santeliana che stimolati e supportati dal Patron dell’Assitec 2000, Ing. Gianfranco Treglia, proveranno a far sognare i tifosi.

L’ambizioso progetto è stato affidato al tecnico Vercellese Luca D’Amico che, in collaborazione con Mister Lollo, avrà l’onere di costruire e guidare la compagine Cassinate nella nuova avventura sportiva.

Confermata la collaborazione con la Ludi Pallavolo Aquino che gli permetterà di poter far affidamento su Capitan Sabrina Di Nardi che anche nella trascorsa stagione agonistica si è rilevata essere tra le più forti schiacciatrici della categoria. Come confermati sono i ruoli di opposto con la Senese Irene Botarelli e del centrale Marta Borghini. A far parte della Rosa saranno chiamate la giovanissima e talentuosa palleggiatrice Valentina Catallo e la Sorana Noemi Pantano.

Già chiusi i contratti col Veronica Guidozzi, centrale classe 1987, atleta di indubbio valore che ha sempre militato in categorie superiori; Federica Giglio, classe 1988, schiacciatrice esperta e con trascorsi importanti A2 e B1 con IHF; la giovanissima Lorenza Magni, schiacciatrice Milanese classe 1998, lo scorso anno a Volley Garlasco B1; mentre a mantenere alto l’orgoglio del Paese ci penseranno le Santeliane Chiara Pallucci e Valentina Rotondo.

Nelle prossime ore la Società conta di poter chiudere l’organico con 2 gioielli (palleggio e libero), l’accordo sembrerebbe raggiunto e mancherebbe solo la formalizzazione del contratto.

Euforico il Presidente Carmine Gargano che ci ha dichiarato: “I cittadini di Sant’Elia e tutti gli appassionati di pallavolo del territorio non smetteranno mai di ringraziare L’Assitec 2000 che da più di un decennio supporta la nostra Società e che ha permesso ad un piccolo Centro come Sant’Elia di partecipare ad un Campionato Nazionale. Per me è un sogno che continua”.

Allora cosa dire?

“Se si sogna da soli è solo un sogno. Se si sogna insieme, è la realtà che comincia”!