Si taglia le vene in carcere a Cassino, 21enne tunisino trasportato in ospedale a Frosinone

24 agosto 2013 0 Di redazione

Si è tagliato le vene in carcere a CAssino ed è stato trasportato in ospedale. E’ accaduto questa notte nel penitenziario di Via Sferracavallo dove un tunisino di 21 anni, poco prima di mezzanotte, si è lacerato i polsi. Immediatamente soccorso è stato trasportato al pronto soccorso dovutamente scortato. Lì avrebbe generato un parapiglia con il personale medico ma è stato ridotto alla ragione dagli agenti di scorta. Successivamente è stato trasferito a Frosinone.
Er. Am.