pubblicato il19 aprile 2016 alle 21:01

Minaccia di darsi fuoco in aula consiliare a Cassino, assise sospesa

Paura a Casisno durante l’ultimo Consiglio comuale di Petrarcone, un uomo si cosparge di benzina e minaccia l’insano gesto

Cassino – Caos, paura, attimi di panico quelli che si sono vissuti nel tardo pomeriggio di oggi nella sala del consiglio comunale di Cassino dove si stava svolgendo l’assise civica. Alle 19.30 circa un uomo di nazionalità albanese si è cosparso di benzina e ha minacciato di darsi fuoco sotto gli occhi di consiglieri, assessori e la platea di cittadini intervenuti per assistere all’ultimo consiglio comunale dell’amministrazione Petrarcone. Ad immobilizzarlo sono intervenuti i vigili urbani presenti in aula e successivamente gli agenti della polizia che lo hanno accompagnato in commissariato. L’uomo, 50 anni Albanese, chiedeva una casa popolare o un lavoro e ha quindi attirato l’attenzione sulle sue problematiche con questo gesto che pagherà con una denuncia.

Ermanno Amedei

Articolo successivo

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07