pubblicato il8 aprile 2016 alle 12:43

Omicidio stradale, arrestato il 35enne che ha investito e ucciso Rapone

Alatri – Era sotto effetto di droga e, per di più, era anche evaso dalla detenzione domiciliare il 35enne di Torrice che ieri sera ha investito ed ucciso sulla Statale Frosinone Alatri a Tecchiena, Eugenio Rapone, 70 anni di Alatri. La vittima aveva parcheggiato la sua auto sul ciglio della strada per effettuare un prelievo dal vicino bancomat della Unicredit. Al ritorno, è stato centrato dalla Bmw mentre si accingeva a risalire sulla sua vettura. L’uomo sarebbe stato trascinato per un centinaio di metri, prima che il suo corpo dilaniato, rotolando sulla capotta dell’auto investitrice, si riversasse per terra. La stessa auto si è fermata molto più avanti. I carabinieri, sotto la pioggia, questa notte hanno dovuto ricostruire la dinamica dell’incidente e ricomporre il corpo dell’uomo orrendamente mutilato. Dagli accertamenti dei militari, il 35enne che lo ha investito era alla guida sotto gli effetti della droga ed era evaso dalla detenzione domiciliare che stava scontando nella sua abitazione a Tecchiena. Per lui sono scattate le manette per omicidio stradale.

Leggi precedente

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07