pubblicato il27 marzo 2017 alle 10:40

Omicidio Alatri, il cerchio si stringe attorno a quattro nomi

Alatri – Il cerchio si stringe e, almeno quattro persone, sembrerebbero nel mirino degli investigatori. La morte di Emanuele Morganti non può rimanere impunita e sarà difficile per i responsabili sostenere di non voler uccidere quel giovane. I colpi inferti non potevano non procurargli la morte, sia per numero che per violenza.

Intanto il via vai dei testimoni davanti alla caserma dei Carabinieri di Alatri, questa mattina, si è fermata. Gli ultimi, sono arrivati nel corso della notte.

Con tutta probabilità, oggi, gli investigatori si dedicano a cercare riscontri alle testimonianze e, solo a quel punto, verranno presi i provvedimenti.

Ricordiamo che, dopo la morte di Emanuele, si procede per omicidio.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07