E’ morto Carlo Mirabella. Colto da infarto, il manager della Asl di Frosinone non si è mai ripreso

14 Novembre 2012 Off Di Comunicato Stampa

Era il 17 ottobre quando la notizia dell’infarto che aveva colto Carlo Mirabella aveva fatto temere per le sorti del direttore Generale della Asl Ciociara. A poco meno di un mese, la notizia ancora più terribile della sua morte. Mirabella, 62 anni originario di Vallecorsa, è rimasto ricoverato in ospedale a Frosinone e non si è mai ripreso fino al peggioramento di questa mattina quando è deceduto. Era stato nominato alla guida della Asl dal governo di centrodestra di Storace, defenestrato da quello di centrosinistra di Marrazzo, reintegrato dopo una lunga vertenza che è diventata precedente per tanti suoi colleghi.

Condividi